ELBAnewsLETTER - 2016: UN ANNO POSITIVO PER L’AFFLUENZA TURISTICA SULL’ISOLA D’ELBA

Nel corso dell’ultima Assemblea dei Soci, l’Associazione Albergatori ha presentato i risultati della stagione 2016, che si è chiusa con una crescita delle presenze sull’isola con una forbice tra il +3% e +5%. Un anno decisamente positivo, quindi, sebbene si sia riscontrato un Maggio e Giugno piuttosto sotto tono, compensato da fine stagione invece molto buono.

Diversi sono i fattori che hanno condotto a questi risultati: certamente la situazione internazionale, con numerosi paesi caratterizzati da grande incertezza e rischio per ospiti stranieri, ha contribuito a far “riscoprire” tante località italiane, come l’Elba.

Il tempo, inoltre, particolarmente bello e caldo, ha favorito la scelta di località di villeggiatura sul mare o sulle coste.

Terzo fattore, non meno importante, è stata l’intensa attività di promozione in Italia e all’estero portata avanti dalla Associazione Albergatori nell’inverno 2015-2016 e le attività di comunicazione ad opera della Gestione Associata del Turismo sui media.

“La collaborazione tra i diversi soggetti che promuovono un territorio è sempre un’esperienza positiva – commenta il Presidente dell’Associazione Albergatori Massimo De Ferrari – Per questo è auspicabile una sinergia ancora maggiore, anche su temi non collegati esclusivamente alla comunicazione. Ad esempio, il fatto che una parte della nuova tassa di sbarco venga destinata a spese infrastrutturali urgenti e vitali per il turismo, come l’ampliamento dell’Aeroporto La Pila. Su questi temi bisogna che tutti i Comuni siano concordi e solidali, perché da soli ogni sforzo è vano, mentre i benefici sarebbero ridistribuiti su tutto il territorio”.

 

Connettiti con noi

X