ELBAnewsLETTER - I ROM CACCIATI DALL’ISOLA: NON E’ RAZZISMO MA DECORO

Nelle scorse settimane ha fatto molto discutere, finendo anche sulle testate giornalistiche nazionali, la decisione dei sindaci di allontanare con ordinanze di divieto di accampamento abusivo  alcune famiglie di rom da Portoferraio e dall’isola, giustificate da motivi igienico-sanitari.

In questo turbinio di pareri, l’Associazione Albergatori non può che esprimere la propria solidarietà ai primi cittadini che hanno così cercato di tutelare il decoro – e contestualmente anche la sicurezza - di una località da sempre abituata a dare il benvenuto a tutti.

L’Elba ha un’ampia tradizione di accoglienza, non solo turistica, di persone provenienti da paesi di tutte le nazioni che nel tempo si sono perfettamente integrate nel tessuto locale, che anzi nel periodo stagionale ha spesso necessità di forza lavoro in più per far fronte all’affluenza turistica… ed è quindi ben lontana dal volersi far chiamare “razzista”. Certo la pulizia, l’ordine, la sicurezza sono secondo noi temi cari a tutti e in qualsiasi località, a maggior ragione in una località nella quale gli ospiti pagano per venire.

Questa decisione, per quanto discussa e controversa, ha forse contribuito positivamente a far decollare un progetto già in cantiere ma finora non realizzato, per l’installazione di un impianto di telecamere su tutta la zona del porto e in altri punti strategici di Portoferraio, che contribuisca a monitorare costantemente diverse aree ed individuare prontamente eventuali criticità.

Clicca QUI e leggi le altre news di ELBAnewsLETTER

Visita il sito www.Elbanewsletter.it 

(Foto di Portoferraio by Ilaria Gori - Tuscanybuzz)

Ultime News dell'Elba

Connettiti con noi

X