ELBAnewsLETTER - VENIRE ALL’ELBA …. IN TRAGHETTO

Certamente il mezzo principale, classico, per raggiungere l’Elba è il traghetto. La politica dei trasporti per l’Associazione Albergatori è da sempre argomento delicato, in quanto fortemente legato e correlato alle dinamiche del soggiorno turistico dell’ospite.

Molto tempo è passato da quando ad una famiglia veniva chiesto ben oltre 380 euro per traghettare all’Elba. Uno shock per i molti turisti della prima decade del nuovo millennio, che fece perdere ben 400.000 presenze su 3.000.000 tra il 2006 ed il 2010. Il lento recupero è avvenuto quando si è potuta creare (con le sentenze del Garante della Concorrenza da noi coinvolto) una seppur minima concorrenza sulle rotte con l’avvento di Blunavy e di Corsica Ferries.

La riforma nazionale dei porti sarà completata a Dicembre e resta aperta la questione della ripartizione degli slot (attracchi) estivi ed invernali delle prossime stagioni per i traghetti delle compagnie che operano sulla linea marittima Piombino-Portoferraio. Per questo motivo la riforma dell’Autorità Portuale è argomento vitale per l’Elba e come tale lo seguiamo con particolare attenzione.  

E' evidente che grazie alla presenza di diverse compagnie, che finalmente operano in concorrenza tra loro, i prezzi dei traghetti per l'Elba degli ultimi anni siano leggermente calati. L’associazione si impegnerà ancora di più per far sì che non si torni indietro. Come in tutti i settori, la concorrenza fa bene… possibilmente anche in inverno.

In accordo con gli operatori turistici, la compagnia Blu Navy ha prolungato le corse della stagione 2016 della nave "Acciarello" sulla linea Piombino-Portoferraio fino al 16 ottobre: le tariffe speciali altamente competitive riservate agli ospiti delle strutture ricettive elbane facenti parte dell’Associazione Albergatori saranno garantite perciò fino a quella data.

Tutto questo in attesa che si realizzi il progetto ben più ampio, condiviso da Blu Navy e dall’Associazione Albergatori, del possibile ingresso in servizio di una seconda nave sulla linea per l'Elba, oltre alla volontà di rimanere operativi tutto l'anno.

Ultime News dell'Elba

Connettiti con noi

X

Cookie sul sito ElbaMyLove

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie.
ContinuaUlteriori informazioni