ELBAnewsLETTER - Venire all'Elba in Aereo...

Uno dei modi più rapidi per arrivare all’Isola d’Elba dall’estero e da alcune città italiane è l’aereo, che è certamente uno dei mezzi per sviluppare in futuro contatti con nuovi mercati. L’aeroporto e tutto ciò che lo concerne è quindi un tema caro a tutti, sia per un migliore collegamento dei residenti con il continente e con l’Europa, sia come potenziale nuovo veicolo di turisti provenienti da paesi a medio e lungo raggio. Per questo motivo l’Associazione Albergatori stà seguendo da vicino lo sviluppo delle vicende che lo riguardano. In particolare in merito ai progetti dell’allungamento della pista, visto che sono stati ottenuti ormai i necessari nulla-osta e autorizzazioni dalla Regione Toscana e data la disponibilità di fondi da Bruxelles, attendiamo la delibera finale da parte del Comune di Campo nell’Elba perché si proceda agli step successivi.

Purtroppo con la chiusura della compagnia Intersky nel 2016 stà venendo a mancare in modo significativo un collegamento con la Svizzera, da sempre ottimo mercato per i nostri operatori, sia nella bassa che nella alta stagione. Per cercare di colmare questo vuoto stiamo lavorando su due fronti: da una parte aiutare la vecchia compagnia a cercare di riprendere l’attività e dall’altra cercare, anche grazie all’aiuto di Silver Air, di coprire alcune delle tratte che possono essere di sostegno al flusso turistico sull’isola.         

Nei prossimi giorni è previsto un incontro presso la Regione Toscana alla presenza del Ministro Del Rio e del Presidente della Regione Sergio Rossi sul futuro dei trasporti verso l’Elba. All’appuntamento sarà presente anche l’Ing. De Ferrari per l’Associazione Albergatori insieme ad altre autorità dell’isola, con alcune importanti richieste.

 

(Foto per gentile concessione di Silver Air)

 

 

Clicca QUI e leggi le altre news di ELBAnewsLETTER

Visita il sito www.Elbanewsletter.it 

Ultime News dell'Elba

Connettiti con noi

X

Cookie sul sito ElbaMyLove

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie.
ContinuaUlteriori informazioni