Trekking alla Scoperta dell'Isola d'Elba: PATRESI…. e il suo RAGGIO VERDE

Patresi è una piccola e deliziosa località sul mare, ideale per chi ama la natura, il trekking e gli sport subacquei. Situata all'estremità occidentale dell'Isola d'Elba, a circa 10 km da Marciana, si affaccia direttamente su un bellissimo mare blu, con meravigliosi tramonti proprio di fronte alla Corsica e Capraia.

Qui è ancora sempre la natura a regnare incontrastata e la presenza dell’uomo si limita a qualche pugno di case colorate sparse sulle colline che scendono verso il mare. Un silenzio rilassante, spazi aperti che guardano l’orizzonte verso le altre isole e un piccolo bellissimo faro che sembra appeso nel blu vi aspettano per una vacanza meravigliosa.

 

MARE E SPIAGGE

La spiaggia di Patresi, formata da grandi pietroni, ghiaia grossolana e una piattaforma con pontile è attrezzata con bar, affitto ombrelloni e scivolo per alaggio piccole imbarcazioni. Il mare cristallino e i fondali sono ideale per gli amanti della subacquea e dello snorkeling. Sulla destra, raggiungibile da uno stretto sentiero, si trova anche la spiaggia della Polveraia, piccola insenatura protetta dalle rocce a strapiombo, con ghiaia scura inframezzata a grosse pietre bianche.

 

SPORT E NATURA

Alle spalle di Patresi si trova la montagna più alta dell'Isola d'Elba, il Monte Capanne (1019mt slm); che offre tanti percorsi trekking dai panorami mozzafiato. Ad ogni passo si sente il profumo intenso della vegetazione mediterranea:  rosmarini, ginestre, erica regalano ad ogni visitatore un mondo di colori ed essenze che rimarrà indelebile nel vostro ricordo.

Tra i vari sentieri, vi suggeriamo il Raggio Verde: un antico percorso che si snoda dalla spiaggia di Patresi fino ai crinali di Serraventosa, sul versante occidentale del Monte Capanne. Riscoperto e “adottato” dall’Associazione Amici di Patresi e di Colle d’orano, il percorso è dedicato alla memoria del pastore Oreste Anselmi che visse e lavorò lungo queste vie , e di Roberto F. che ha fotografato il fenomeno del Raggio Verde.

Ma cosa è il Raggio Verde? Un’antica leggenda scozzese dice che chi vedrà il Raggio Verde, cioè l’ultimo scintillio del sole quando tramonta sul mare…. vedrà la verità su se stesso e sul cuore degli altri. Persino la la scienza ha studiato e schedato questo raro fenomeno. La leggenda narra che esso “scelga” a chi mostrarsi e perché: solo così potrà parlare veramente al cuore di chi lo coglie….     

Oggi il sentiero originario è stato anche ampliato con la possibilità di imboccare altri percorsi ad anelli: Anello del Bollero, Anello della Madonna del Monte, Anello di Punta Polveraia.

 

UNA PIACEVOLISSIMA OSPITALITA’

A Patresi troverete un’accoglienza turistica davvero ottima!

L’HOTEL BELMARE ha una meravigliosa terrazza vista mare e una cucina di primissimo livello. Qui il signor Anselmi con la sua famiglia vi accoglieranno con grande cordialità e il loro Chef vi preparerà piatti sia della tradizione che moderni, freschissimi e prelibati…. Da gustare di fronte a romantici tramonti sul mare.

Cosa chiedere di più?

 

 

 

Foto by Hotel Belmare e testi tratti da materiali del Parco Nazionale Arcipelago Toscano

 

Ultime News dell'Elba

Connettiti con noi

X